Porta biciclette pratici e eleganti per l'arredo urbano.

Rastrelliere bici in acciaio e fusione.

Portabici da terra o rastrelliera portabiciclette.

Il portabici  da terra o rastrelliera portabicilette è un elemento presente negli arredi urbani cittadini e nei cortili e spazi delle abitazioni private.

La mobilità lenta in bicicletta nel passato e stata trattata come cenerentola e sacrificata alla mobilitò dell’auto.

Oggi i cicli sono considerati mezzi necessari per decongestionare le città e i centri storici dall’inquinamento dei motori a scoppio.

Vengono sempre più realizzate piste ciclabili dedicate e aree per il passaggio e la sosta dei cicli attigue ai luoghi più fruiti. dei centri storici.

Le rastrelliere portabici sono importanti supporti di sosta per biciclette e cicli. I porta bici da terra più semplici sono realizzati con ferri di forma a U rovesciata.

Accanto a questa basilare forma di rastrelliere bici sono state create nel tempo supporti di forma diversa e articolate. Forme che arricchiscono con i loro disegni gli arredi urbano nei centri storici e nelle aree urbane più moderne.

Le forme dei porta bici consentono interventi antifurto in quanto è possibile fermare con catena e lucchetto almeno un delle ruote della bicicletta.

Generalmente le rastrelliere porta bici vengono posizionate in luoghi pubblici idonei per spazi e funzione.

In molte località il portabicicletta da terra può essere posizionato anche sui marciapiedi. Si deve lasciare lo spazio per il passaggio di passeggini e carrozzine per disabili. Generalmente la rastrelliera bicicletta devono lasciare liberi cm 120 per il passaggio.
La bicicletta viene generalmente lasciata in sosta nel punto di origine degli spostamenti nelle case private, nei cortili o rimesse. I punti di arrivo possono essere le fermate di mezzi pubblici con presenza di portabici da terra a rastrelliera o coperti.

In molti casi è ormai possibile portare la bicicletta sul mezzo pubblico e utilizzarla all’arrivo per completare lo spostamento.

I prezzi dei portabici possono essere dei più variabili. Da costi contenuti di semplice rastrelliere con longheroni e ferro a U a prezzi più elevati per i modelli di porta biciclette più robusti e funzionali.
I portabici posso essere monofacciali o bifacciali, e possono avere moduli di estensione per aumentare il numero di posti per parcheggiare le biciclette in base alle esigenze del caso.

Articolo su Medium